VISO / Attività mediche

Filler

Con l’età, il collagene naturale e l’elastina presente nella pelle diminuiscono e le cellule perdono la loro capacità di produrne come prima. . Un viso segnato da una rete di solchi appare stanco e trascurato, la pelle diventa secca, sottile e meno tonica. Così cominciano a svilupparsi le linee e le rughe. Per migliorare e levigare le rughe in modo mirato il team di esperti del BAC può consigliarvi di utilizzare la tossina botulinica oppure i filler dermici per dare al vostro viso un aspetto più fresco e riposato.

Il trattamento delle rughe con il filller dermico comporta l’iniezione di un prodotto naturale (HA- Acido Jaluronico) attraverso un piccolo ago. L’acido ialuronico è il filler d’elezione per i trattamenti del viso, essendo biocompatibile e totalmente bio-riassorbibile.

 

Le aree più frequentemente trattate dal team di esperti del BAC, sono le labbra, gli zigomi e le rughe naso-labiali, gli zigomi, le guance. Il disagio è minimo e il trattamento è veloce. I risultati estetici con filler dermico sono visibili immediatamente.

 

L’applicazione è abbastanza rapida, e il lieve fastidio dell’infiltrazione risulta ben tollerato, grazie all’utilizzo del freddo per attenuarlo.

 I materiali usati si riassorbono completamente e la durata della correzione è di alcuni mesi. Si è notato un aumento del tempo di permanenza del filler nelle successive applicazioni.

I filler facciali, oltre ad essere utilizzati per il ringiovanimento della pelle e la riduzione di grinze e rughe sono adatti anche per ripristinare od aumentare i volumi di strutture come labbra e zigomi, per la correzione delle cicatrici ipotrofiche, delle occhiaie o per rimodellare il viso.