VISO / Attività chirurgiche

Cheiloplastica

La forma, lo spessore e l’aspetto delle labbra sono elementi molto importanti nell’armonia di un viso. Con il tempo tendono a diminuire il loro volume, a rimpicciolirsi e a diventare più sottili e scarne. Se ritieni che le tue labbra non siano sufficientemente carnose o se con il passare degli anni sono diminuite di volume e si sono assottigliate puoi decidere di intervenire e riportarle al loro precedente turgore.

ESEMPI PRE E POST OPERATORIO

Prima

Prima di decidere come procedere è importante incontrare il team del BAC che risponderà a tutte le vostre domande e vi  spiegherà qual è l’approccio migliore per soddisfare le vostre esigenze.
Esistono infatti metodi medici e chirurgici, ambulatoriali, temporanei o permanenti.
Oltre alla possibilità di aumentarle con i Filler riassorbibili, che periodicamente vanno ripetuti, si possono eseguire diversi interventi chirurgici finalizzati ad aumentarle (lipofilling), a sollevarle mediante una piccola incisione della parte superiore, o a evidenziare la parte rossa, incidendo proprio al vermiglione.

 

La procedura

Vengono quindi effettuate delle micro incisioni solo in corrispondenza della faccia interna del labbro (mucosa) secondo uno schema ben preciso, specifico per ogni esigenza. Infine viene suturato tutto mediante l’applicazione di punti riassorbibili. Queste procedure non sono dolorose e si possono eseguire in anestesia locale o, se lo preferite, in sedazione. La procedura non dura più di 40 minuti.

 

Il processo di guarigione

Dopo l’intervento si può avere una tumefazione del labbro in misura variabile e non prevedibile. Il team del Bac vi consiglierà come controllare il gonfiore con l’applicazione di ghiaccio nel corso delle prime ore dopo l’intervento. La ripresa delle proprie attività può avvenire dopo 7/10 giorni.